L'incendio a Boretto
L'incendio a Boretto

Boretto (Reggio Emilia), 4 agosto 2020 – I vigili del fuoco sono intervenuti in forze la scorsa notte in via Tre Ponti a Boretto, dove si è verificato un incendio che ha interessato un vecchio casolare rurale, attualmente disabitato.

Quando è scattato l’allarme, poco dopo le 22,30, le fiamme erano già sviluppate. Sono arrivati i vigili del fuoco da Guastalla, oltre che da Viadana e un’autoscala da Reggio, in quanto il rogo stava interessando anche il tetto. Le squadre del 115 hanno lavorato per quasi quattro ore per completare le operazioni di spegnimento delle fiamme e di messa in sicurezza dell’area.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Boretto per gli accertamenti sul rogo al casolare abbandonato, risultato di proprietà di un 56enne del paese. L’edificio doveva essere disabitato, ma non si esclude che venisse usato abusivamente da qualche clandestino, che se ne sarebbe servito come riparo di fortuna.

Proprio da questo utilizzo potrebbe essere divampato l’incendio, poi domato dai vigili del fuoco. Non si registrano conseguenze alle persone.