Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mag 2022

Incendio Bibbiano, brucia la Torsiello: danni per un milione

Divorata dalle fiamme, divampate l’altra notte, la ditta di giardinaggio di Piazzola. I vigili del fuoco hanno preservato la vicina abitazione

22 mag 2022
antonio lecci
Cronaca
I vigili del fuoco intervenuti in forze
I vigili del fuoco intervenuti in forze
I vigili del fuoco intervenuti in forze
I vigili del fuoco intervenuti in forze

Bibbiano (Reggio Emilia), 23 maggio 2022 - I carabinieri di Bibbiano sono intervenuti nella notte in via Montenero, in località Piazzola, nel paese della val d’Enza, per svolgere accertamenti su un gigantesco incendio divampato all’interno di un capannone adibito a deposito di attrezzi e di macchinari agricoli di proprietà della ditta di Giampiero Torsiello.

Non è stato possibile, finora, stabilire le cause del rogo. I danni sono ingentissimi, stimati intorno al milione di euro. E’ stato un vicino, cui era scattato l’allarme, ad avvisare il titolare del propagarsi delle fiamme.

Sul posto sono accorsi anche i vigili del fuoco di Sant’Ilario con rinforzi pure da Reggio, con un’autobotte, per poter domare l’incendio.

Ha preso fuoco un capannone situato accanto a un’abitazione. Proprio il rischio di sviluppo delle fiamme alla casa ha reso più difficile il compito dei vigili del fuoco, riusciti nel loro intento. Secondo i primi accertamenti, le fiamme si sarebbero sviluppate all’interno di un deposito di legname per poi espandersi al capannone distruggendo quasi tutti i mezzi aziendali e un’auto d’epoca.

Si sono sentiti alcuni scoppi all’interno del capannone, forse dovuti agli pneumatici dei veicoli che esplodevano per l’effetto del fuoco.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?