Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Incendio nel B&B: cinque intossicati a Reggio Emilia

Uno di loro trasferito in camera iperbarica, all’ospedale di Fidenza. Altri interventi dei vigili del fuoco a Gattatico e a Rolo

antonio lecci
Cronaca
L'incendio in via Leonardo Da Vinci a Reggio
L'incendio in via Leonardo Da Vinci a Reggio

Reggio Emilia, 15 maggio 2022 - E’ stata una serata-nottata piuttosto impegnativa per i vigili del fuoco reggiani. Nella notte in via Da Vinci, nella città capoluogo, si è verificato un incendio in un appartamento adibito a Bed & Breakfast, con cinque ospiti rimasto coinvolti da una intossicazione da fumo dovuto al rogo. Inizialmente sembravano esserci due persone che chiedevano aiuto dal balcone, impossibilitati ad arrivare alla porta. Poi, per fortuna, sono riusciti ad arrivare all’esterno.

Ma hanno inalato del fumo e sono stati portati in ospedale. Uno di loro, in particolare, è stato giudicato in condizioni piuttosto serie. E’ stato disposto il trasferimento in camera iperbarica, all’ospedale di Fidenza, per poter far fronte agli effetti dell’intossicazione manifestata dalle persone coinvolte.  L’allarme è stato lanciato verso le cinque. I vigili del fuoco di Reggio, con l’ausilio di un’autoscala, hanno operato sul posto per circa tre ore.

Poche ore prima un incendio di una cinquantina di rotoballe in un fienile, in via Montegrappa a Gattatico. Sul posto i vigili del fuoco di Reggio e di Sant’Ilario per cercare soprattutto di salvare l’edificio adiacente il fienile. E a Rolo, in via Canale, si è verificato un incendio in una proprietà privata, interessando una quindicina di rotoballe, alcuni box in lamiera e materiale vario che era accumulato attorno. Le cause delle fiamme non sono state accertate. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?