L'incendio a Brugneto
L'incendio a Brugneto

Reggiolo (Reggio Emilia), 28 giugno 2020 - Vigili del fuoco impegnati dal pomeriggio per domare un incendio di almeno un migliaio di rotoballe di fieno, che si trovavano depositate all’aperto in un campo dell’azienda agricola di proprietà dei fratelli Volta, in strada Panzi a Brugneto di Reggiolo.

Sul posto i vigili del fuoco di Guastalla e di Luzzara, che hanno lavorato intensamente per evitare che il rogo potesse raggiungere i cavi della vicina linea elettrica e un impianto di biogas.

Le cause dell’incendio sembrano da ricondurre a un caso di autocombustione. Sul posto anche il sindaco Roberto Angeli.

Già lo scorso settembre la stessa azienda agricola era stata interessata da un simile episodio: in quel caso erano bruciate almeno tremila rotoballe all’interno del fienile, con danni stimati in duecentomila euro.

Non si registrano conseguenze alle persone. Nelle ultime settimane sono stati diversi gli incendi di rotoballe di fieno che si sono registrati non solo nella Bassa ma anche in altre zone del Reggiano.