Incidente mortale, ambulanza nella notte in A1
Incidente mortale, ambulanza nella notte in A1

Reggio Emilia, 18 aprile 2020 - Incidente mortale nella notte sull'autostrada A1 all'altezza di Reggio Emilia. A perdere la vita è stato un operaio di Senigallia (Ancona) di 32 anni, che è stato investito mentre stava lavorando al rifacimento della segnaletica stradale. 

L'incidente è avvenuto intorno all'1.30 tra venerdì e sabato, non lontano dal casello di Campegine, in direzione Bologna. 

Anche un altro operaio, di 28 anni, è stato colpito nell'impatto ed è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Reggio: per il collega, invece, non c'è stato nulla da fare