Incidente in A1 tra Reggio Emilia e l'allacciamento col Brennero
Incidente in A1 tra Reggio Emilia e l'allacciamento col Brennero

Reggio Emilia, 23 gennaio 2019 - Tragedia nella prima mattina di oggi sulla Milano-Napoil, autostrada A1. A seguito di uno scontro tra un furgone e un mezzo pesante, nel tratto tra il casello di Reggio Emilia e l'allacciamento tra l'A1 e l'A22 del Brennero, sono morte due persone e una è rimasta ferita.   

Lo schianto - come riferisce il comunicato di Autostrade per l'Italia - si è verificato intorno alle 3.30, all'altezza del chilometro 145. Sul posto sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, oltre alle pattuglie della polizia stradale e al personale della Direzione 3° Tronco di Bologna di Autostrade per l'Italia. Al momento il traffico risulta regolare.

Nel tremendo schianto sono morti due imprenditori di Terni, si tratta di Enzo Pepperosa, 48 anni, e Marcello Pantella, 53 anni. Il conducente del Tir, invece è rimasto ferito.