Infortunio sul lavoro in un'azienda di Luzzara
Infortunio sul lavoro in un'azienda di Luzzara

Luzzara (Reggio Emilia), 19 luglio 2019 - Un operaio è rimasto ferito alle mani, riportando traumi da schiacciamento dovuto all’azione di una piccola pressa a cui stava lavorando. E’ accaduto nel primo pomeriggio di ieri alla Quattro-B di via Nazionale a Codisotto di Luzzara. L’operaio, che proprio ieri ha compiuto 42 anni, residente a Suzzara di Mantova, è un lavoratore esperto, che da molti anni è attivo in quell’azienda.

Per cause accidentali, che saranno al vaglio dei tecnici della Medicina del lavoro, mentre stava prelevando un pezzo di metallo già lavorato, si è ritrovato con le mani sotto la pressa, nel frattempo entrata in funzione. Immediato l’allarme al 118, che ha inviato sul posto, a Codisotto, gli operatori della Croce rossa di Guastalla e il personale dell’automedica dell’ospedale di zona. Dopo le prime medicazioni, l’operaio è stato accompagnato in ambulanza al Santa Maria Nuova di Reggio per ulteriori valutazioni cliniche. Ieri non si escludeva un possibile ulteriore trasferimento alla Chirurgia della Mano del Policlinico di Modena per consulenze specialistiche.