Incidente in tangenziale
Incidente in tangenziale

Reggio Emilia, 21 luglio 2019 - Schianto in tangenziale, gravissimo un motociclista. L'incidente si è verificato alle 13.44 a Reggio Emilia e ha visto coinvolta una Renault Clio e una moto Triumph Speed Triple. 

Stando ai primi accertamenti della Polizia Stradale, il conducente della Clio proveniente da via Martiri di Piazza Tienanmen, dopo aver imboccato la tangenziale in direzione di Modena, si sarebbe accostato alla sua destra sullo zebrato laterale per poi effettuare una inversione di marcia. 

Durante la manovra il motociclista che seguiva l'auto ha urtato violentemente contro il veicolo nella sua parte di sinistra. A quel punto l'auto si è fermata sulla corsia opposta in maniera trasversale e la moto invece è finita sotto il guardrail alla propria sinistra.

false

Il conducente della moto (ragazzo del 1987 residente a Reggio Emilia) è rimasto ferito seriamente, rimanendo  sdraiato sulla corsia opposta. Fortunatamente  i veicoli provenienti dal senso opposto si sono fermati immediatamente. 

La pattuglia della Polizia Stradale di Guastalla nel transitare da lì a poco, ha prestato i primi soccorsi. Un dottore che lavora nei  pronto soccorso degli Ospedali di Reggio e Parma, si è fermato anche lui per prestare le prime cure  al motociclista. Il conducente della Clio residente anch'esso a Reggio Emilia (ragazzo di origine albanese del 1991 iniziali K. K.) aveva a bordo un connazionale ricercato sul territorio di Schengen. Accertamenti tossicologici in corso presso l'ospedale di Reggio Emilia nei confronti di entrambi i conducenti.