Sul posto ambulanze e automedica
Sul posto ambulanze e automedica

Casalgrande (Reggio Emilia), 29 giugno 2020 – Sono rimasti feriti sette ragazzi tra i 18 e i 25 anni in un incidente accaduto nella notte, verso le 2,30 in via Statale a Sant’Antonino di Casalgrande. Due le auto coinvolte. Lo schianto è avvenuto nei pressi di una azienda ceramica.

Sul posto sono intervenute ambulanze e automedica per soccorrere i feriti. Le conseguenze più gravi le ha riportate una ragazza di Sassuolo di 19 anni, trasportata d’urgenza a sirene spiegate al pronto soccorso del Santa Maria Nuova di Reggio.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri una Mini Cooper condotta da un sassolese di 21 anni  - con a bordo la 19enne gravemente ferita e una coetanea, entrambe di Sassuolo - stava percorrendo la strada statale 467 quando si è scontrata frontalmente con una Mercedes condotta da un ragazzo di 25 anni di Casalgrande e con a bordo un 23enne e due ragazze di 18 e 19 anni che vivono sempre nel comune del Reggiano. Un impatto violento che ha portato al ferimento di tutti i sette giovani a bordo delle due vetture.

I tre ragazzi sono stato trasportati con ferite di media gravità all'ospedale di Baggiovara a Modena mentre le quattro ragazze al Santa Maria di Reggio Emilia. Per i rilievi di legge sono intervenuti i carabinieri.