Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 mag 2022

’La partita con papà’: i detenuti scendono in campo insieme ai loro figli

21 mag 2022

Padri detenuti e figli sullo stesso campo, per un appuntamento tanto semplice quanto straordinario: la partita di pallone. L’appuntamento nel Reggiano è fissato per il prossimo 8 giugno, dalle 9 alle 13, nel campo sportivo dell’Istituto Penitenziario locale, altrimenti conosciuto come ’La Pulce’. A partire da mercoledì 1° giugno la stessa iniziativa, dal titolo ’La partità con papà’, si riproporrà in tutte le carceri italiane: il progetto rientra nella campagna Caceri Aperte che fa accedere agli istituti penitenziari le famiglie dei detenuti. Specialmente dopo gli ultimi due anni che hanno aumentato ulteriormente la distanza tra chi sta in carcere e i loro parenti prossimi, un appuntamento simile è quantomai prezioso. Quante occasioni hanno avuto i figli dei detenuti nel breve periodo, per non parlare di quante ne avranno in futuro, per fare una cosa così semplice, quasi scontata, come una partita a calcio coi loro papà? L’8 giugno sarà una giornata speciale per tante persone, un momento per assaporare di nuovo una quotidianità che per tante altre famiglie rappresenta la norma.

Carceri Aperte è una campagna promossa, in collaborazione con il Ministero della Giustizia, dall’associazione di volontariato Bambinisenzabarriere. Quest’ultima ha lanciato l’iniziativa de ’La partita con papà’ nel 2015: all’ultima edizione, quella del 2019, sono state giocate in tutto 68 partite. Oltre 3100 bambini e 1700 genitori insieme, per una mattinata diversa e senza dubbio indimenticabile.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?