Ladri in farmacia: sparito tutto il fondo cassa

I malviventi, ancora ignoti, hanno portato via circa un centinaio di euro. Sono entrati forzando la porta, che è stata subito riparata

Ladri in farmacia: sparito tutto il fondo cassa

Ladri in farmacia: sparito tutto il fondo cassa

Ancora in azione la "banda del fondo cassa".

Ai recenti furti avvenuti nei giorni scorsi in varie zone del territorio reggiano, si aggiunge ora l’intrusione alla Farmacia San Martino, con sede in via Rubiera a San Martino in Rio, a ridosso del centro storico del paese.

Ieri notte, verso le tre, ignoti hanno forzato una porta per poi entrare nei locali, puntando direttamente al bancone per impossessarsi del fondo cassa, per un bottino di circa un centinaio di euro. È scattato l’allarme e sono arrivati gli operatori della vigilanza privata insieme ai carabinieri del paese. Ma a quel punto i ladri erano già riusciti ad allontanarsi.

Sono in corso accertamenti sul furto, sperando pure nelle immagini della videosorveglianza presente in quella zona. Già la scorsa primavera la stessa farmacia era stata presa di mira dai ladri, in quel caso aprendosi un varco con il sistema della spaccata di una porta, rubando il registratore di cassa, che era stato poi rinvenuto all’esterno, ovviamente svuotato del denaro.

Sistemata la porta, già ieri la farmacia di San Martino in Rio è rimasta regolarmente aperta al pubblico. Sono in corso accertamenti per verificare l’eventuale ammanco di altro materiale, ma da un primo controllo sembra che i ladri puntassero esclusivamente al denaro del fondo cassa, senza perdere ulteriore tempo, forse sapendo che l’intrusione avrebbe fatto scattare il sistema d’allarme con l’arrivo in breve tempo di guardie giurate e forze dell’ordine.

Antonio Lecci