Clamorosa vincita alla lotteria degli scontrini. A San Polo, in un market della grande distribuzione, è stato letto il codice a barre di un fortunato cliente che – insieme al carrello della spesa – si è portato a casa, inconsapevolmente, un assegno da centomila euro.

La bella notizia è arrivata ieri sera, con l’estrazione degli scontrini che si aggiudicano i premi nel quinto concorso mensile. Successivamente all’estrazione dei biglietti vincenti, l’Agenzia delle dogane e dei monopoli risalirà dal codice lotteria associato al biglietto estratto sia al codice fiscale dell’acquirente sia alla partita Iva dell’esercente.

L’estrazione di ieri – come si vede nella grafica diffusa dall’Agenzia delle dogane – ha premiato soprattutto le regioni del Nord e del Centro. E a San Polo, stamattina, ci sarà qualcuno che potrà comprare una buona bottiglia.