Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 mag 2022

M5s: "Scelta da rivedere subito" Coalizione Civica: "Nessun dialogo"

Parlamentari grillini all’attacco. De Lucia e Aguzzoli: "Scelto. da pochi a danno di molti". +Europa: "Serve prudenza"

27 mag 2022
Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera
Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera
Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera
Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera
Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera
Maria Edera Spadoni, vicepresidente della Camera

"Bisogna rivedere immediatamente la scelta dello spostamento dei mercoledì rosa presso l’Arena Campovolo a discapito del centro storico, luogo invece della nascita di questo imperdibile appuntamento estivo".

Pioggia di reazioni anche dalla politica per la scelta fatta da Kaiti Expansion e il Comune di trasferire l’appuntamento tradizionale nello spazio del nuovo boulevard dell’Rcf Arena. Ad alzar la voce sono i parlamentari del Movimento 5 Stelle: "La kermesse deve continuare a essere fatta nel centro della nostra citta", dichiarano in una nota i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Paola Soragni e Gianni Bertucci, insieme ai parlamentari Maria Edera Spadoni, Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi".

Sulla stessa linea i due consiglieri di Coalizione Civica Dario De Lucia e Fabrizio Aguzzoli: "Sbagliatissima la scelta di spostare i mercoledì rosa dal centro storico all’Arena Campovolo – attaccano – Questa rassegna nata 10 anni fa dai commercianti reggiani di Cna ha da sempre avuto lo scopo di offrire più appuntamenti (a un costo contenuto) per ridare vita al centro storico e permettere preziose entrate ai commercianti e ristoratori dell’esagono. Al solito non vi sono stati passaggi in consiglio comunale, commissione o con le associazioni di categoria al tavolo tecnico del commercio per discutere queste scelte. Chi ci governa sbaglia perseguire queste scelte autoreferenziali e che danneggeranno i piccoli imprenditori. Con Coalizione civica Reggio Emilia presenteremo Lunedì un ordine del giorno urgente per rivedere questa posizione decisa sui tavoli di pochi a svantaggio di molti".

Persino +Europa, che esprime l’assessore di riferimento Mariafrancesca Sidoli, prende le distanze: "Le dinamiche di giunta escludono i partiti – spiega Giampietro Campani – Noi saremmo stati più prudenti. Non capiamo le motivazioni e speriamo che si possa ancora correggere".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?