Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Correggio, lascia il figlio in auto a dormire e va a rubare mascherata. Foto

La madre ripresa dalle telecamere con la maschera di Anonymous. Scoperta dai carabinieri e denunciata

Ultimo aggiornamento il 10 settembre 2018 alle 11:36
La ladra in azione con la maschera di Anonymous

Reggio Emilia, 10 settembre 2018 - Ha lasciato il figlio di un anno a dormire in auto per andare a rubare un climatizzatore, con il volto coperto da una maschera di Anonymous (FOTO), scala e attrezzi da scasso al seguito. Una 34enne carpigiana residente nella Bassa Reggiana è stata denunciata con l'accusa di tentato furto aggravato, possesso di strumenti atti allo scasso e abbandono di minori.

La giovane madre è stata scoperta dai carabinieri di Correggio - ieri sera verso le 23 in via Borgovecchio - allertati da alcuni residenti per un'auto con le targhe coperte da cui era scesa una persona mascherata. Intervenuti sul posto, i militari hanno prima notato un bimbo addormentato all'interno del veicolo chiuso a chiave e poi la madre di ritorno con ancora indosso una maschera di Anonymous, guanti, uno zaino e una scala.

Visionando le immagini della video-sorveglianza comunale gli agenti dell'Arma hanno accertato il tentativo della donna di rubare l'unità esterna di un climatizzatore di un'agenzia assicurativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.