Omicidio a Reggio Emilia: morto il marito, grave la moglie (foto Artioli)
Omicidio a Reggio Emilia: morto il marito, grave la moglie (foto Artioli)

Reggio Emilia, 24 aprile 2021 -  E' un episodio ancora tutto da chiarire quello su cui stanno indagando i carabinieri di Reggio in queste ore. Poco dopo le 17, infatti, in un'abitazione di San Martino in Rio, in via Magnanini 13, sono stati rinvenuti un uomo di 58 anni, morto, e la moglie incosciente con diverse ferite. Lui alla testa e lei ai polsi. Inizialmente si era appreso che i due fossero stati trovati in garage. 

L'aggiornamento Omicidio Reggio Emilia, Paolo Eletti ucciso con un martello: fermato il figlio 

La vittima è Paolo Eletti, 58 anni, mentre la moglie di 54 anni è in gravi condizioni in ospedale. 

Nel garage, secondo quanto emerso in seguito, era in corso il principio di incendio che inizialmente si pensava fosse nell'abitazione e per il quale sono intervenuti i vigili del fuoco.

 

false

A trovare i coniugi è stato il figlio della coppia, 33 anni, che ha chiamato i soccorsi in stato di choc e ha chiesto aiuto anche a carabinieri e vigili del fuoco. Ora si sta cercando di capire cosa possa essere successo. Dalle prime indiscrezioni pare escluso un tentativo di rapina. Il figlio srà sentito dagli inquirenti.

 

Al momento nessuna ipotesi viene esclusa. Indagini ad ampio spettro dei carabinieri della compagnia di Reggio Emilia con i colleghi del nucleo investigativo del comando provinciale coordinati dalla Procura reggiana.