Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Meletole, degrado al camposanto tra erbacce alte e lapidi spezzate

I cimiteri dovrebbero essere luoghi di decoro, oggetto di totale attenzione nel rispetto massimo dei cari scomparsi, ma anche verso le persone che vi si recano per ricordare parenti e amici scomparsi. Periodicamente giungono segnalazioni di cimiteri in condizioni non certo ottimali. Alcuni nostri lettori di Castelnovo Sotto hanno segnalato le condizioni del camposanto della frazione di Meletole, allegando pure alcune fotografie che evidenziano una situazione tutt’altro che ottimale. Non solo erbacce alte accanto ad alcune tombe, ma anche pavimentazione in parte sgretolata e in stato di degrado, fino a lapidi che stanno cedendo, una delle quali piegata letteralmente in due, sopra una tomba (foto).

"Si può comprendere che gli enti pubblici locali, incaricati degli interventi e della manutenzione, abbiamo dei problemi di bilancio e poche risorse. Ma – spiega uno dei cittadini che ha segnalato il problema – occorre maggiore attenzione verso i cimiteri. Possono sembrare luoghi non prioritari, ma per la comunità sono spazi sacri. Meritano il massimo rispetto. Anche delle istituzioni".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?