Mercato coperto e chiuso I turisti restano fuori

Amara scoperta ieri mattina per i visitatori di un centro affollato. Ma sulla decalcomania si riporta: "Aperto tutti giorni dalle 9 alle 23".

Mercato coperto e chiuso  I turisti restano fuori
Mercato coperto e chiuso I turisti restano fuori

"Aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 23", recita la decalcomania affissa alla porta scorrevole trasparente. "Tranne che per la festa del 2 giugno", avrebbe dovuto essere aggiunto. Perché la festa della Repubblica rischia di essere la classica ‘buccia di banana’ lasciata sul suolo dell’ingresso dell’ex Mercato Coperto, oggi ridenominato il Mercato "Eat & Meet". Prima alle 12.20 circa, poi alle 14,30, quando ci siamo presentati davanti alla porta d’ingresso in via Emilia. L’obiettivo era quello di toccare con mano e vedere con i propri occhi com’era la situazione all’interno, a sei settimane dall’apertura. Nonché tastare il polso di chi lavora nei vari punti ristorazione aperti e chi, invece, avrebbe voluto sperimentare le specialità presenti all’interno. Cronaca, insomma. Peccato che nulla di tutto questo sia stato possibile.

All’interno, il deserto. Sedie di alcuni locali, riverse sopra i tavoli e nessuna via di accesso aperta. Unico aspetto paradossale, la musica a tutto volume all’interno, che risuonava nel vuoto della galleria. Il tutto mentre il centro storico di Reggio, soprattutto nella prima parte della giornata era pieno di persone, sfruttando la giornata di festa, le varie iniziative e celebrazioni per il 77esimo della nascita della Repubblica Italiana. Una decina di loro, hanno avuto l’idea di visitare il Mercato proprio a quella stessa ora. Uomini e donne. Reggiani ma anche turisti. Hanno guardato dentro mettendosi le mani attorno agli occhi per osservare meglio se non si fossero sbagliati loro. No non si erano sbagliati, a quell’amara constatazione sono pervenuti spruzzandovi sopra una buona dose di ironia. "Beh, complimenti", ha esclamato un signore. "’Aperto tutti i giorni’, dice la scritta. Eppure è chiuso", sottolinea un altro. "Ormai non ci si stupisce più di nulla", un altro ancora. Hanno girato i tacchi e se ne sono andati. Il Mercato ‘Eat & Meet’, è stato inaugurato ufficialmente lo scorso 20 aprile. All’interno sono già operativi 10 negozi, ma gli spazi già locati sono 17, il tutto per un investimento complessivo di 6 milioni di euro. Secondo Rei Consulting, la società che ha la convenzione con il Comune per la galleria, il tutto in project financing, sono stati oltre 160 mila le persone che hanno popolato l’ex Mercato Coperto in questo primissimo periodo di vita. Un bar e una gelateria apriranno a breve, mentre a settembre aprirà la palestra aperta per 24 ore.

Nicola Bonafini