Mondinsieme,. Cipressi in pensione. Il nuovo direttore sarà Gianluca Grassi

Gianluca Grassi è il candidato per diventare il nuovo direttore del centro interculturale Mondinsieme, fondazione partecipata del Comune di Reggio. Un cambio della guardia che rappresenta una modernità politica in linea con i tempi e la governance del Pd.

Mondinsieme,. Cipressi in pensione. Il nuovo direttore sarà Gianluca Grassi

Mondinsieme,. Cipressi in pensione. Il nuovo direttore sarà Gianluca Grassi

Gianluca Grassi è in pole position per diventare il nuovo direttore del centro interculturale Mondinsieme, fondazione partecipata del Comune di Reggio. Rileverà l’attuale dirigente Ivan Mario Cipressi, in carica dal 2016, che raggiungerà la pensione. Di fatto sarà l’ultima nomina che chiuderà il potere esecutivo del mandato in scadenza del sindaco Luca Vecchi.

Grassi (foto sopra al titolo) lavora già da tempo con l’ente pubblico, occupandosi di relazioni internazionali e dialogo interculturale, in sinergia con la Fondazione E35 e Mondinsieme. Un cambio della guardia che ha una sua valenza di "modernità politica", al passo coi tempi e con la governance del Pd. Cipressi (foto sotto al titolo) è espressione dell’area cattolica dossettiana. Mentre il suo successore è legato alla consigliera comunale Marwa Mahmoud nonché dipendente e colonna portante di Mondinsieme stesso, dunque alla nuova area dem di Elly Schlein, leader del Partito Democratico, che ha portato con sè in segreteria nazionale proprio la Mahmoud. Mondinsieme inoltre dovrà nominare anche il nuovo presidente: l’attuale Matteo Rinaldini è in scadenza di mandato.

dan. p.