Quotidiano Nazionale logo
14 gen 2022

Open day nel tendone Iren 500 dosi per i 5-19enni

Domenica 16 una giornata per la vaccinazione della popolazione scolastica. In piazza della Vittoria anche pediatri per rassicurare i genitori più preoccupati

Una dottoressa prepara un bambino alla somministrazione del vaccino
Una dottoressa prepara un bambino alla somministrazione del vaccino
Una dottoressa prepara un bambino alla somministrazione del vaccino

Domenica Reggio aspetta in piazza della Vittoria tutti i bambini e ragazzi dai 5 ai 19 anni. È a questa fascia d’età che la Regione dedicherà l’intera giornata: un Open day per permettere anche ai più giovani di vaccinarsi. Così, mettendo a disposizione l’hub vaccinale del centro città, il tendone Iren accoglierà i più piccoli e i genitori dalle 9 alle 19, la mattina sarà destinata a chi ha tra i 5 e gli 11 anni per le prime dosi, il pomeriggio ai 12-19enni per il via alle terze dosi. In tutto saranno 500 le dosi disponibili: 300 per la fascia 5-11 e 200 per i 12-19enni. E non ci saranno vincoli: niente prenotazione e per i minorenni basterà la presenza di un genitore o di chi ne fa le veci. Inoltre, proprio per rassicurare ancora di più, l’équipe vaccinale sarà affiancata da pediatri o altri esperti preparati per rispondere a qualsiasi tipo di domanda o dubbio. Lo aveva detto l’Ausl, qualche giorno fa, che sarebbe stato necessario trovare un metodo per coinvolgere le fasce minori della popolazione e in particolare per convincere i genitori, sollevandoli dalle preoccupazioni circa l’efficacia e l’importanza del vaccino. "Confidiamo che siano in tanti a cogliere questa opportunità", sperano il governatore Stefano Bonaccini e l’assessore alla Salute Raffaele Donini. Un augurio che confermerebbe il trend regionale: in Emilia-Romagna, infatti, la copertura vaccinale è fra le più alte in tutta Italia. Il 92,6% dei ragazzi tra i 12 e i 19 enni, infatti, ha già almeno una dose e il 90,6% ha già completato il ciclo vaccinale. Sui bambini, invece, è importante continuare ad accelerare. Tra i 5 e gli 11 anni, infatti, solo il 15% è coperto dal vaccino. A oggi lo strumento più efficace considerando soprattutto il rientro a scuola. Non a caso: "Se ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?