Un’altra star reggiana positiva al Covid 19. "Care amiche e cari amici, desidero condividere con voi che ieri (sabato per chi legge, ndr), dopo un nuovo tampone di controllo, sono risultata positiva al Covid". Con questo post, apparso sul suo profilo facebook, Orietta Berti ha voluto rendere consapevoli i suoi amici e tutti i suoi fan, di quanto le sta accadendo. Il Coronavirus non sta proprio risparmiando nessuno. Dopo la collega e amica Iva Zanicchi, colpita duramente dal...

Un’altra star reggiana positiva al Covid 19. "Care amiche e cari amici, desidero condividere con voi che ieri (sabato per chi legge, ndr), dopo un nuovo tampone di controllo, sono risultata positiva al Covid". Con questo post, apparso sul suo profilo facebook, Orietta Berti ha voluto rendere consapevoli i suoi amici e tutti i suoi fan, di quanto le sta accadendo. Il Coronavirus non sta proprio risparmiando nessuno. Dopo la collega e amica Iva Zanicchi, colpita duramente dal virus nei giorni scorsi (il fratello Antonio, scomparso l’altro ieri,anche a causa di una patologia cardiaca, ndr), anche Orietta sotto le grinfie di questa terribile pandemia. "Non ho proprio idea di come io possa averlo contratto – spiega al telefono la cantante – Sono sempre stata attentissima a rispettare tutti i protocolli. Ho sempre indossato la mascherina e tenuto le distanze che occorrono. Avevo fatto tamponi e sierologici. Nel corso dei mesi, il lavoro mi ha dato l’energia per andare avanti, con tutte le precauzioni. Scoprire questa positività è stata proprio una doccia fredda. Sia io che la mia famiglia, ci siamo barricati in casa e siamo sotto controllo medico".

Iva e Orietta, l’aquila di Ligonchio e l’usignolo di Cavriago, unite, questa volta, non dai successi di due carriere parallele da leggenda, ma da un destino comune decisamente poco confortante. Un destino che ha intrecciato anche le vite di tanti altri loro colleghi del mondo dello spettacolo, da Gerry Scotti a Carlo Conti. E mentre Iva si avvia verso la guarigione, Orietta è a riposo. "Per fortuna, sono tornata negativa ma la scomparsa del mio carissimo fratello Antonio, che per me era come un figlio, mi ha dato una enorme batosta dalla quale faccio fatica a riprendermi". Entrambe le dive reggiane sono state travolte dall’affetto degli ammiratori. "Ho ricevuto migliaia di messaggini in questi giorni. Faccine, cuori, saluti da parte di chi mi vuole bene", ha raccontato Zanicchi. Tra gli auguri infiniti, per uno strano gioco del destino, c’era anche quello di Orietta, con la quale ha sempre condiviso le gioie di una carriera che le ha portate entrambe sui più prestigiosi palcoscenici televisivi e mondiali. Le ore d’ansia della Berti non le hanno tuttavia impedito di perdere il buonumore. "Non mi sento particolarmente male. Vorrei approfittare per salutare e tranquillizzare tutti coloro i quali mi stanno scrivendo".

Luciano Manzotti