Al centro Laudato Sì – Eremo della Pietra di Bismantova, sabato alle 10 sarà presentato ufficialmente l’Osservatorio locale del paesaggio dell’Appennino reggiano, che fa riferimento all’Unione Montana e al suo territorio. L’Osservatorio è uno strumento per comunicare il concetto di paesaggio promosso dall’Unione Europea, ovvero un "interprete del complesso e stratificato rapporto tra natura e cultura". Un’occasione di conoscenza partecipata ed integrata, capace di coinvolgere i soggetti presenti ed attivi sul territorio in azioni condivise sul paesaggio dell’Appennino reggiano, completamente inserito nella Riserva della Biosfera Unesco.

A conclusione degli interventi, aperti dal presidente dell’Unione Montana, Tiziano Borghi, seguirà l’inaugurazione della mostra fotografica "Una finestra sul tempo – Affacciarsi sul paesaggio", è come intraprendere un viaggio nel tempo, dove ognuno può ritrovare la propria storia, curata da Alessandra Curotti e Fabrizio Frignani con la collaborazione delle Associazioni Effeto Notte, Val Tassobbio, Club per l’Unesco di Carpineti e cooperativa di comunità I Briganti di Cerreto. Presentazione degli studenti dell’IIS Mandela Castelnovo ne’ Monti.

s.b.