Patrizia Liquidara in parole e note. La intervista Francesco Merli

La cantautrice Patrizia Laquidara sarà ospite al Binario 49 per presentare il suo ultimo libro 'Ti ho vista ieri'. Il romanzo racconta un'infanzia degli anni Settanta in Italia, attraverso i ricordi di una bambina che viaggia per il paese. Laquidara curerà anche le letture e gli accompagnamenti musicali durante l'evento.

Patrizia Liquidara in parole e note. La intervista Francesco Merli

Patrizia Liquidara in parole e note. La intervista Francesco Merli

Tra le cantautrici piú poliedriche e brillanti della musica italiana, Patrizia Laquidara (foto) sarà l’ospite di domani al Binario 49, con il suo ultimo libro ‘Ti ho vista ieri’ (Neri Pozza), nell’ambito del ciclo ‘Il mio mestiere è leggere libri’. Inizio ore 21.

Sarà Francesco Merli, primario di Ematologia al Santa Maria Nuova, a dialogare con Patrizia, che curerà anche le letture e gli accompagnamenti musicali. "Questo romanzo racconta un’infanzia della fine degli anni Settanta, quando una piccola vettura gialla stracolma di bagagli poteva scivolare su e giú per lo Stivale, dalla Sicilia al Veneto, e, con aria di festa e trasgressione, trasportare sogni, speranze e memorie di un paese antico e moderno", spiega Patrizia.

Attraverso i ricordi della bambina di ieri, ricordi impressi nel corpo, nel suono, nel canto, Laquidara appronta un mirabolante inventario di vite e persone, oggetti e animali, dalle voci dei pescatori al mercato di Catania al fragore di una vecchia fornace a Murano, dove si forgia il vetro con il fuoco. Un universo magico, in cui si specchia l’incanto proprio di ogni infanzia, ma anche della nostra Penisola. La scrittrice è attualmente in tournée con Marco Paolini nello spettacolo ‘Boomers’.

Lara Maria Ferrari