Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

Rapina al Postamat, in carcere dopo dieci anni

Arrestato dai carabinieri di Reggio per espiare la condanna ormai definitiva

16 giu 2022
Il 42enne è stato arrestato dai carabinieri
Il 42enne è stato arrestato dai carabinieri
Il 42enne è stato arrestato dai carabinieri
Il 42enne è stato arrestato dai carabinieri

Reggio Emilia, 16 giugno 2022 - Finisce in cella per una rapina avvenuta nell’aprile di dieci anni fa. Ora, con la sentenza definitiva e la condanna a due anni e due mesi di reclusione, un uomo di 42 anni, abitante a Reggio, è stato raggiunto dai carabinieri e portato in carcere, in esecuzione dell’ordinanza dell’ufficio esecuzioni penai della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bologna. Una condanna che si somma a quella per indebito utilizzo di carta di credito, avvenuto nel novembre 2015, con pena che complessivamente sale a due anni e otto mesi, di cui due anni e tre mesi ancora da scontare. La rapina era avvenuta al Postamat di via Martiri di Cervarolo a Reggio, dopo che la vittima aveva prelevato del denaro. Ai malviventi gli investigatori erano arrivati grazie a quanto registrato dalle telecamere di videosorveglianza. Per questi fatti del 2012 i responsabili erano stati arrestati dopo alcuni mesi, in applicazione di un provvedimento cautelare in carcere emesso nei loro confronti. Ora, ricevuto il provvedimento i carabinieri della stazione di Reggio Emilia Santa Croce hanno rintracciato il 42enne, dichiarato in arresto e portato in carcere per espiare la pena.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?