Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Reggio Emilia, ladri senza cuore rubano gli aiuti per i profughi

A Montecchio furto di alimenti destinati alle famiglie ucraine

Una raccolta di aiuti per i profughi ucraini
Una raccolta di aiuti per i profughi ucraini

Montecchio Emilia (Reggio Emilia), 13 aprile 2022 – Ladri senza cuore e senza scrupoli, quelli che hanno rubato nella notte all’interno della Cooperativa Olmo e all’Emporio Solidale Remida Food, portando via un furgone Fiat Ducato, che è stato caricato di una notevole quantità di alimenti che erano destinati a scopi benefici, per i profughi ucraini.

Stamattina verso le otto sono stati chiamati sul posto i carabinieri, in via Cervi a Montecchio, scoprendo che i ladri avevano forzato la porta laterale del capannone, puntando proprio al materiale destinato alle famiglie bisognose arrivate dall’Ucraina in guerra e ora ospitati nel territorio reggiano. Ora è in fase di quantificazione il valore della merce rubata. Sono in corso le indagini dei carabinieri per risalire agli autori del furto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?