Va a mangiare la pizza e lascia la sorellina di 3 anni sola in strada
Va a mangiare la pizza e lascia la sorellina di 3 anni sola in strada

Sant’Ilario (Reggio Emilia), 8 maggio 2021 – Una bimba di tre anni in lacrime, a bordo strada. L’hanno notata i carabinieri di Sant’Ilario, l’altra sera in giro di ispezione in val d’Enza. Non c’è voluto molto per capire che la bimba era stata lasciata da sola dalla sorella maggiore, ma ancora minorenne, la quale aveva deciso di andarsi a mangiare la pizza in un locale vicino. Non solo. La sorella maggiore, pur se minorenne, non doveva trovarsi nel locale pubblico, in quanto sottoposta alla misura della permanenza in casa, da qualche tempo disposta nei suoi confronti dal Tribunale dei Minorenni di Bologna.

Controllo dei carabinieri

I carabinieri, una volta tranquillizzata la bimba, hanno provveduto ad accompagnare le due sorelle a casa affidandole alla madre, a sua volta sottoposta a regime di detenzione domiciliare. Al termine della vicenda, verificatasi in un comune della Val d’Enza, per la madre è scattata una denuncia per abbandono di minori, mentre per la sorella è stata inoltrata la segnalazione per l’inottemperanza agli obblighi imposti con la misura della permanenza in casa.