Rimane schiacciato dal cancello

Un sessantenne rimane gravemente ferito a Guastalla dopo essere stato schiacciato dal cancello automatico di casa. Trasportato d'urgenza in ospedale, non risulta in pericolo di vita ma sono in corso accertamenti sui traumi riportati.

Rimane schiacciato dal cancello

Rimane schiacciato dal cancello

Un sessantenne è rimasto seriamente ferito in un infortunio domestico accaduto l’altra sera. Per cause accidentali, l’uomo è rimasto schiacciato dal movimento del cancello automatico di casa, riportando traumi al torace. E’ stato un familiare, quando si è accorto dell’emergenza, a prestare i primi aiuti, provvedendo poi a trasportare il ferito al vicino pronto soccorso dell’ospedale di Guastalla, con un’auto privata. Il paziente è apparso cosciente, ma con potenziali lesioni spinali e al torace, con effetti pure agli arti inferiori. E’ stato subito preso in cura dal personale del pronto soccorso guastallese, per poi essere ricoverato. Dai primi accertamenti non risulta essere in pericolo di vita, pur se sono stati avviati accertamenti per verificare l’entità dei traumi riportati dallo schiacciamento del cancello.