Riqualificazione della piazza, rilievi con il drone

Il sindaco: "L’indagine serve a restaurare le facciate". Progetto sul centro finanziato. da Emilbanca per 45mila euro. .

Riqualificazione della piazza, rilievi con il drone

Riqualificazione della piazza, rilievi con il drone

Non si perde tempo a Gualtieri per la redazione del piano di riqualificazione del centro storico, in particolare piazza Bentivoglio, cuore del borgo locale. A poche ore dalla firma della convenzione fra Comune di Gualtieri, dipartimento di architettura dell’Università di Bologna e EmilBanca, già da oggi saranno effettuati rilievi fotografici delle facciate degli edifici di piazza Bentivoglio.

"Si tratta di rilievi finalizzati al progetto di restauro delle facciate – conferma il primo cittadino, Renzo Bergamini – con l’utilizzo di un drone, nel pieno rispetto sulla privacy. Per ogni informazione in merito, i cittadini possono rivolgersi al nostro ufficio tecnico, pronto a fornire ogni chiarimento sulle operazioni in corso. È giusto che i cittadini, in particolare i residenti nella zona della piazza, vengano informati di questi rilievi tecnici". È chiaro che l’intervento di riqualificazione del centro non sarà un’operazione a breve scadenza.

Quella che viene finanziata da EmilBanca, con una somma di 45mila euro in tre anni, è la progettazione di quanto poi si dovrà realizzare in modo concreto. Ma diventa già un importante punto di partenza, che va oltre le semplici promesse e i classici impegni virtuali. Appena l’altra mattina, la convenzione è stata firmata dal sindaco Renzo Bergamini, dal presidente di EmilBanca, Gian Luca Galletti, e dal professor Matteo Agnoletto, del dipartimento di architettura dell’Università bolognese. A Gualtieri è inoltre in atto un progetto con cui si prevede di recuperare i vari "spazi vuoti" in abitazioni ed ex negozi del centro storico.