Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2020

Sandro Santini morto a Massenzatico, titolare in lacrime / FOTO

La tragedia di Massenzatico. Roberto Pagliani : "Sono sconvolto: avevamo un bellissimo rapporto". La vittima lascia la moglie e tre figli

giulia beneventi
I vigili del fuoco accorsi sul posto vicino alla cisterna dove è morto Sandro Santini
I vigili del fuoco accorsi dove è morto Sandro Santini (foto Artioli)

Massenzatico (Reggio Emilia), 17 gennaio 2019 - «Era il mio braccio destro». Roberto Pagliani, titolare della cantina sociale di Massenzatico, non riesce ancora a credere a quello che è successo. Il suo capo cantiniere, Sandro Santini di 52 anni, è morto mentre stava lavorando dentro un vinificatore. In poche parole una grossa cisterna, che ha al suo interno delle pale per estrarre la vinaccia (la buccia e i semi). "Non so perché fosse da solo – continua –. Probabilmente l’estrattore era acceso, davvero non lo so. La cisterna era già pulita, andava magari solo risciacquata".

Approfondisci:

Sandro Santini Massenzatico, il dolore del fratello "Non si può morire così"

Stando alle prime ricostruzioni, Santini non è morto per asfissia ma risucchiato dall’estrattore, una parte del macchinario che serve per assorbire e separare i solidi residui dell’uva. "Erano circa le 18.15 – riferisce il titolare – quando Sandro ha chiamato una delle nostre impiegate per dire che era tutto a posto e che avrebbe messo lui l’allarme prima di uscire". All’incirca mezz’ora dopo è stato Pagliani a ricevere la tragica notizia.

Sandro Santini morto, le foto dell'infortunio sul lavoro a Reggio Emilia
Sandro Santini morto, le foto dell'infortunio sul lavoro a Reggio Emilia

La chiamata al 118 è stata fatta alle 18.40, ma per Santini ormai era troppo tardi. Sul posto (foto) sono intervenuti gli operatori della croce rossa, i vigili del fuoco, i carabinieri e i medici della medicina del lavoro. "Lavorava in cantina da una vita ed era con noi a Massenzatico da nove anni – dice il titolare –, da un paio d’anni era diventato capo cantiniere. Avevamo un bellissimo rapporto, davvero non riesco a capacitarmi di quello che è successo". Sandro Santini lascia la moglie e i tre figli, la più grande appena maggiorenne.

E’ stato il nipote di Sandro, di soli 23 anni e anche lui dipendente della cantina, a realizzare che qualcosa non andava e, nel momento in cui ha raggiunto lo zio dal vinificatore, a capire quello che era successo. Una scarpa, trovata lì fuori dalla cisterna, ha dato la certezza della tragedia. "Avrebbe potuto farlo anche domani – continua Pagliani, con la voce rotta dal pianto –, magari anche con una persona in più ad aiutarlo, non c’era nessuna fretta. Ma lui è sempre stato così, ha sempre avuto una volontà esagerata. Gli davi qualcosa da fare e la faceva, senza esitare. Ma non c’era nessuna fretta, nessuna".

Tragico infortunio sul lavoro a Massenzatico (foto Artioli)
Tragico infortunio sul lavoro a Massenzatico (foto Artioli)
Tragico infortunio sul lavoro a Massenzatico (foto Artioli)
Sandro Santini (52 anni) il giorno del matrimonio
Sandro Santini (52 anni) il giorno del matrimonio
Sandro Santini (52 anni) il giorno del matrimonio
La vittima, Sandro Santini, aveva 52 anni (foto Artioli)
La vittima, Sandro Santini, aveva 52 anni (foto Artioli)
La vittima, Sandro Santini, aveva 52 anni (foto Artioli)
La tragedia è avvenuta in una cantina sociale (foto Artioli)
La tragedia è avvenuta in una cantina sociale (foto Artioli)
La tragedia è avvenuta in una cantina sociale (foto Artioli)
Santini lavorava nella cantina da molti anni (foto Artioli)
Santini lavorava nella cantina da molti anni (foto Artioli)
Santini lavorava nella cantina da molti anni (foto Artioli)
Le indagini dopo l'incidente sul lavoro mortale (foto Artioli)
Le indagini dopo l'incidente sul lavoro mortale (foto Artioli)
Le indagini dopo l'incidente sul lavoro mortale (foto Artioli)
E' stato il nipote della vittima a dare l'allarme (foto Artioli)
E' stato il nipote della vittima a dare l'allarme (foto Artioli)
E' stato il nipote della vittima a dare l'allarme (foto Artioli)
Tragico infortunio sul lavoro a Massenzatico (foto Artioli)
Tragico infortunio sul lavoro a Massenzatico (foto Artioli)
Tragico infortunio sul lavoro a Massenzatico (foto Artioli)
La vittima, Sandro Santini, aveva 52 anni (foto Artioli)
La vittima, Sandro Santini, aveva 52 anni (foto Artioli)
La vittima, Sandro Santini, aveva 52 anni (foto Artioli)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?