Cadelbosco Sopra (Reggio Emilia), 8 settembre 2018 – Caso risolto, a Cadelbosco Sopra, sui lanci di biglie e sassi contro auto in sosta, che aveva registrato già cinque casi in un paio di serate, lungo l’ex Statale 63. I carabinieri del paese l’altra sera, durante un servizio di controllo mirato in quella zona, hanno sorpreso un ragazzino di 15 anni che stava lanciando una manciata di sassi contro un’auto in transito.