Scuole, parte la riqualificazione

In due scuole comunali per l'infanzia di Reggio Emilia sono iniziati importanti lavori di riqualificazione strutturale ed energetica. Gli interventi comprendono l'installazione di pannelli solari, l'isolamento termico e il miglioramento sismico degli edifici. Altri interventi simili sono previsti per altre quattro scuole della città.

Si alzano gli standard di qualità edilizia in due scuole comunali dedicate alla prima infanzia: il nido Peter Pan in zona via Bismantova e il polo d’infanzia Rivieri-Claudel della zona Orologio, dove sono partiti in questi giorni importanti opere di riqualificazione strutturale ed energetica per il miglioramento delle prestazioni energetiche e antisismiche degli edifici.

Per entrambe le strutture è infatti previsto – per un investimento complessivo di quasi 2 milioni di euro - un pacchetto di interventi che comprende tra l’altro la realizzazione del cappotto termico, la sostituzione degli infissi, l’installazione di pannelli solari, l’isolamento termico e il miglioramento sismico della copertura, la realizzazione dell’impianto di condizionamento. Nei prossimi mesi analoghi interventi riguarderanno altre quattro scuole parte della rete gestita dall’Istituzione nidi e scuole d’infanzia del Comune di Reggio: nidi Cervi, Rodari, Sole e polo dell’infanzia Iotti – Agorà.