Conad Centro Nord, cooperativa con sede a Campegine, ha chiuso il 2020 con risultati positivi rafforzando la presenza in tutti i territori di appartenenza tra Emilia-Romagna (Reggio, Parma e Piacenza) e Lombardia, nonostante la difficile situazione legata alla pandemia. I soci hanno approvato ieri durante l’Assemblea un bilancio con un fatturato della rete di vendita di 1.775 milioni di euro, + 28,1% sul 2019 e una crescita 7 volte superiore a quella del mercato di...

Conad Centro Nord, cooperativa con sede a Campegine, ha chiuso il 2020 con risultati positivi rafforzando la presenza in tutti i territori di appartenenza tra Emilia-Romagna (Reggio, Parma e Piacenza) e Lombardia, nonostante la difficile situazione legata alla pandemia. I soci hanno approvato ieri durante l’Assemblea un bilancio con un fatturato della rete di vendita di 1.775 milioni di euro, + 28,1% sul 2019 e una crescita 7 volte superiore a quella del mercato di riferimento (+4%). La Cooperativa chiude l’anno con un utile di esercizio di 26,9 milioni di euro (+6,4 milioni), un patrimonio netto consolidato di 307,8 milioni (+23 milioni) e una quota di mercato del 7,4% (+0,7%). Guardando al 2021, Conad Centro Nord si attende un consolidamento dei livelli di fatturato raggiunti lo scorso anno. In aumento l’occupazione: 6.988 collaboratori, +27% rispetto al 2019.

Anno dopo anno Conad Centro Nord sta accorciando la distanza dai principali competitor nel mercato lombardo. Su questo ha giocato un ruolo rilevante l’acquisizione dei punti vendita ex Auchan. Previsto il piano triennale di investimenti, con uno stanziamento di 160 milioni per l’apertura di 17 punti vendita entro il 2023, di cui 3 – tutti in Lombardia - quest’anno. Per il biennio 20222023 sono previste tre nuove aperture nella provincia di Reggio.

L’Assemblea ha rinnovato le cariche societarie. E’ stato nominato presidente Luca Signorini, socio che gestisce punti vendita nella province di Bergamo e Brescia. Per la prima volta una socia - la parmigiana Rosanna Cattini - è stata nominata Vicepresidente Vicario. Il milanese Maurizio Comi sarà Vicepresidente. "Guidati dai nostri valori e dai nostri principi stiamo crescendo", ha sottolineato il neopresidente Luca Signorini (foto), prendendo il testimone da Marzio Ferrari.

A Reggio e provincia, Conad Centro Nord è leader di mercato con una quota del 33,4%, 50 punti vendita e un fatturato complessivo di 354,2 milioni di euro (+9,9%). I soci sono 93, i dipendenti 1.164, di cui 365 nel capoluogo. Nel reggiano sono previsti nei prossimi tre anni investimenti per 50 milioni di euro con tre nuove aperture. Nel 2022 apriranno un punto vendita a Reggio in viale Luxemburg e uno a Correggio; nel 2023 sarà aperto un negozio a Reggiolo. Con queste aperture l’organico dei collaboratori Conad Centro Nord in provincia aumenterà di circa 75 unità.