Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

Svelati i primi due ospiti Sul palco Finardi e Gazzelle

Il giovane cantautore potrebbe interpretare "L’amore conta"

31 mag 2022

Mancano 96 ore al "Liga Day" e all’inaugurazione di RCF Arena, e spuntano i nomi degli ospiti che affiancheranno Luciano Ligabue sul palco di Campovolo sabato sera, in occasione del maxi evento "30 anni in un (nuovo) giorno". Ieri mattina, così, è stato svelato il primo nome e cioè Gazzelle, pseudonimo di Flavio Bruno Pardini, cantautore romano che con il suo album "Punk" (2018) si è guadagnato ben due dischi di platino. Amatissimo dai giovani della generazione degli Anni Zero, Gazzelle condivide con Luciano Ligabue la collaborazione con Federico Nardelli, storico produttore del cantautore romano, che nel 2019 viene ingaggiato dal Liga per le registrazioni di "Start". Da quanto il Liga ha condiviso sui social, si evince che ci sarà la band del rocker ad accompagnare Gazzelle, che tempo fa si era divertito a riarrangiare al pianoforte "L’amore conta".

In serata, poi, sempre sui social dello stesso Ligabue è apparso il nome del secondo ospite, quello del cantautore Eugenio Finardi, esploso a metà degli anni 80 con "Musica Ribelle" e poi capace di inanellare diversi altri successi.

Ora c’è attesa per capire chi potrebbero essere gli altri ospiti e in una sorta di toto lista possiamo provare a inserire Elisa, che potrebbe duettare su "Nolente Dolente"" e poi, pensando all’amicizia e alla stima che li unisce, Francesco De Gregori, tra gli artisti di punta della Friends&Partners di Ferdinando Salzano, che ha curato anche l’evento contro la violenza sulle donne, fissato a Campovolo il prossimo 11 giugno.

Gloria Annovi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?