Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Trapezista si allena e cade nel vuoto

Il fatto è avvenuto al Circo Zoè: la donna, 35 anni, è stata portata all’ospedale di Parma con l’elisoccorso

Stava esercitandosi su un trapezio, quando è rovinata al suolo da un’altezza di circa 6-7 metri. E’ accaduto poco prima delle 11 di ieri mattina nell’area di via Fazzano, a Correggio, dove in questi giorni, fino al primo maggio, è allestito il tendone del Circo Zoè, una compagnia di attori-acrobati conosciuta a livello internazionale. La donna, di 35 anni, che rientra nel gruppo ma non risulta far parte del cast dello spettacolo, è rovinata al suolo dal trapezio. Pur se caduta sull’erba, ha riportato diversi traumi ortopedici, giudicati piuttosto seri. Tanto che dopo l’arrivo di ambulanza e autoinfermieristica, è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso del 118, atterrato vicino al luogo della caduta, per essere trasportata d’urgenza all’ospedale Maggiore di Parma.

Oltre ai soccorsi sanitari, sono intervenuti anche i carabinieri di San Martino in Rio e i tecnici della Medicina del lavoro, considerando l’episodio come un infortunio sul lavoro. La donna, sempre rimasta cosciente, non sembra essere in pericolo di vita. E ieri si stava disponendo il suo trasferimento al Rizzoli di Bologna, dove risulta lavorare un medico, parente della donna ferita.

Antonio Lecci

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?