Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 mag 2022

Travolto in bicicletta, gravissimo un 55enne

L’uomo, un cicloamatore di Boretto, stava percorrendo strada Matilde di Canossa quando c’è stata la violenta collisione con un furgone

29 mag 2022

Grave un ciclista investito da un furgone. L’incidente si è verificato ieri mattina alle 9 in via Matilde di Canossa, una zona periferica di Montecchio. R.S, 55 anni, di Boretto, stava percorrendo la strada in bicicletta quando è stato travolto, per cause in corso di accertamento, da un furgone. Dopo lo scontro è stato subito soccorso dai volontari della Croce Arancione di Montecchio e dai sanitari dell’elisoccorso giunto da Parma. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, tanto che dopo le prime cure praticate sul posto è stato trasportato con l’elicottero all’ospedale Maggiore di Parma.

Il 55enne cicloamatore era giunto a Montecchio da Boretto, dove risiede, per fare un giro in bicicletta, come era sua abitudine. Sul posto gli agenti della polizia municipale della Val d’Enza hanno effettuato i rilievi del grave sinistro. Dai primi accertamenti, pare che l’impatto, molto violento, sia avvenuto memtre il ciclista stava sopraggiungendo, mentre un furgone Mercedes stava uscendo da un cortile privato per immettersi nella strada principale. L’uomo è stato travolto e sbalzato a terra, le sue condizioni sono apparse subito gravi, con il timore di gravi fratture. L’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Ducale dove ieri sera era ancora in pronto soccorso, sottoposto a una serie di valutazioni cliniche. Era previsto il ricovero in prognosi riservata. Illeso, ma sotto shock, il conducente del furgone un 27 enne residente a Montecchio.

Nina Reverberi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?