Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

Trovato il ladro del centro sportivo: incastrato dalla videosorveglianza

Ad aprile si introdusse in sede rubando generi alimentar del valore totale di 900 euro

31 mag 2022

Scoperto dai carabinieri della stazione di Casina, grazie alle immagini della video sorveglianza, l’autore del furto al Centro sportivo avvenuto lo scorso mese di aprile.

I militari hanno identificato l’uomo che, alle prime ore del mattino, dopo aver forzato la porta d’ingresso di un capanno della società sportiva "A.S.D. Botel del Tassobbio", era entrato ed aveva asportato generi alimentari per circa 900 euro.

Secondo quanto riferito dalla società stessa, il problema più grosso erano stati i danni causati dall’infrazione, tra vetri e finestre rotte.Il furto con scasso era stato segnalato dai responsabili della società sportiva ai carabinieri della stazione di Casina i quali, dopo aver ricevuto la denuncia, avevano provveduto ad avviare le indagini sull’accaduto.

La visione delle immagini estrapolate dal sistema di video sorveglianza ha consentito agli stessi militari di individuare l’uomo che quel mattino si era introdotto nella struttura della società sportiva.

Una volta identificato, l’uomo è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia, ipotizzando a suo carico il reato di furto aggravato.

A conclusione delle indagini a cura della Procura reggiana, seguirà la valutazione del Giudice sui dati emersi e di conseguenza sulle reali responsabilità dell’indagato identificato dai carabinieri della stazione di Casina.

s.b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?