Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Una festa di sport per ricordare Andrea Tonelli

A Roncolo una gara di mtb, la disciplina che tanto appassionava il ragazzo deceduto a soli 15 anni

14 giu 2022

Tanti giovani domenica pomeriggio al Parco di Roncolo hanno partecipato al secondo memorial Andrea Tonelli (foto). E’ stata organizzata un’iniziativa per ricordare Andrea, studente di soli 15 anni scomparso un anno fa a causa di un malore nel sonno nella sua abitazione di La Brugna (Casina). Andrea frequentava la prima classe dell’istituto d’istruzione superiore Nobili di Reggio. La sua morte aveva suscitato profondo dolore e incredulità.

Andrea è deceduto il 13 maggio 2021, lo stesso giorno in cui si sono anche svolte le esequie del nonno materno Brenno Lolli. Il 15enne era un grande appassionato di mountain bike. Il Parco di Roncolo ha quindi ospitato una gara di mountain bike (campionato regionale xco giovanile), sport che Andrea Tonelli praticava assiduamente con grande impegno. Alla manifestazione hanno preso parte oltre 130 giovanissimi per commemorare lo studente. Non sono mancati i ragazzi del gruppo di mtb ‘Mola Team’, amici di Andrea. L’evento è stato promosso dal Val D’Enza Aktiv Team e dallo zio paterno Stefano Tonelli che ringrazia "tutti coloro che hanno aderito e i volontari che hanno collaborato sul tracciato. Esprimo inoltre gratitudine agli sponsor che hanno consentito il successo della gara, giunta quest’anno alla sua seconda edizione, in memoria di mio nipote in cui si sono pure tenute le premiazioni dei partecipanti in una giornata con tanto sole e caldo". Nella frazione di Roncolo domenica è arrivato anche il sindaco di Quattro Castella Alberto Olmi che è intervenuto durante il pomeriggio. Erano presenti i genitori di Andrea (Paolo e Silvia), la sorella Giorgia e gli altri famigliari del 15enne.

Matteo Barca

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?