Uomo ferito da fiammata improvvisa in azienda agricola a Bagnolo

Uomo di 68 anni ferito da una fiammata improvvisa durante i lavori di saldatura in un'azienda agricola a Bagnolo. Ambulanza, automedica e elisoccorso mobilitati. Uomo trasportato al Santa Maria Nuova di Reggio, non in pericolo di vita.

Soccorsi mobilitati, ieri pomeriggio in un’azienda agricola di via Strada Vecchia a San Tomaso di Bagnolo, dove un uomo è stato raggiunto da una fiammata improvvisa. Uno dei responsabili dell’azienda era impegnato in lavori di saldatura quando, forse per una scintilla arrivata a un contenitori di diluente, si è verificata la fiammata, che ha raggiunto in parte l’amico che era poco distante. Sul posto sono arrivati in fretta l’ambulanza della Croce rossa e l’automedica di Correggio, mobilitando anche l’elisoccorso, poi rientrato senza atterrare sul posto. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco, in quanto inizialmente l’allarme sembrava essere per una possibile folgorazione elettrica. L’uomo, 68 anni, abitante a Bagnolo, è stato trasportato in ambulanza al Santa Maria Nuova di Reggio. Non risulta in pericolo di vita.