Reggio Emilia, 1 dicembre 2021 - Mattinata ad altissima tensione all'hub vaccinale dell'ex ospedale Spallanzani, che dopo la chiusura delle Fiere è rimasto l'unico del capoluogo. Centinaia le persone in fila per ore, molti disabili e anziani, alcuni in carrozzina, per poter ottenere la terza dose. Qualcuno ha anche chiamato le forze dell'ordine.

La scena ha dell'incredibile: dopo una lunga fila al freddo le persone che vogliono vaccinarsi riescono finalmente a entrare nel plesso e conquistare il 'numerino' che consente di rimettersi in coda. Il tutto senza troppo tener conto del distanziamento, visto che le persone sono piuttosto ammassate