Quotidiano Nazionale logo
27 apr 2022

"Vanno garantiti i diritti di tutti"

Interviene sul tema anche il segretario generale della Cgil di Reggio, Cristian Sesena: "L’eventuale superamento del green pass nei luoghi di lavoro deve accompagnarsi ad un rafforzamento dell’applicazione dei protocolli per la salute e sicurezza già sottoscritti. Lo stato dei contagi è ancora a livelli di guardia. Non vorremmo trovarci fra qualche mese a discutere della sua reintroduzione perché si sono fatti male i calcoli oggi. Bisogna infine agire sull’organizzazione del lavoro: laddove i lavoratori sospesi perché privi di green pass sono stati sostituiti vanno contemperate le legittime esigenze di tutti evitando contenziosi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?