Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Vedono la volante e scappano col monopattino elettrico: due pusher fermati dalla polizia

Uno dei due spacciatori ha diciotto anni; gli episodi sono avvenuti mercoledì

Entrambi a bordo di un monopattino elettrico, hanno cercato di darsela a gambe alla vista della volante. Due episodi distinti, quelli avvenuti mercoledì, che hanno in comune non solo il mezzo di fuga, ma anche il sequestro di sostanze stupefacenti in loro possesso. Nel primo caso, alle 11.50 del mattino, a tentare di scappare è stato un ragazzo di 18 anni, mentre percorreva via Emilia Ospizio a bordo di un monopattino elettrico. Su di lui sono stati trovati 5 involucri di plastica (in tutto quasi 130 grammi di marijuana), un bilancino e un coltello (9 cm di lama); il giovane è stato deferito in stato di libertà.

Alle 14, in piazza Stranieri, gli agenti hanno visto un uomo gettare a terra un borsello e anche lui darsi alla fuga. La pattuglia l’ha raggiunto: a carico dell’uomo, italiano, c’erano già precedenti per rapina, furto e detenzione ai fini di spaccio. Nel borsello c’erano 120 grammi di marijuana oltre ad altri involucri di sostanze stupefacenti, un bilancino e un coltello (10 cm di lama). L’uomo è stato dunque deferito all’Autorità Giudiziaria per spaccio e porto abusivo di armi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?