Vezzani celebra il grande. Henghel Gualdi

A San Martino in Rio proseguono le celebrazioni per il centenario di Henghel Gualdi con un concerto alla Rocca Estense e un aperitivo con gnocco fritto e lambrusco. Mostra e coinvolgimento della comunità evidenziano l'importanza del musicista sammartinese.

Vezzani celebra il grande. Henghel Gualdi

Vezzani celebra il grande. Henghel Gualdi

Proseguono a San Martino in Rio le celebrazioni per il centenario della nascita di Henghel Gualdi. Oggi alle 18 alla Rocca Estense è in programma un concerto con Marco Vezzani al clarinetto (foto) e Stefano Calzolari al pianoforte.

A seguire un aperitivo col noto gnocco fritto realizzato da Pro loro annaffiato dal lambrusco "Rosso Clarino", l’ultima creazione della Cantina Sociale del paese, realizzata appositamente per celebrare il musicista sammartinese.

Da non perdere l’inaugurazione, alla sala delle Aquile, della mostra "Il mio amico Henghel: viaggio tra ricordi e strumenti musicali" di Danilo Righi. "Sono giorni ricchi di emozioni – dice il sindaco Paolo Fuccio – quelli che caratterizzano le iniziative del centenario. Il coinvolgimento di scuole, aziende e associazioni testimonia la grande attenzione e sensibilità che il nostro Comune sente per la figura di Henghel, che ha saputo portare la bandiera di San Martino in Rio nel mondo".