Via libera alla pista per le mountain bike

Il consiglio comunale ha stanziato i 25mila euro necessari per adeguare l’area.

Via libera alla pista per le mountain bike

Via libera alla pista per le mountain bike

A Rubiera sarà realizzato dal Comune un bike park, una pista per la pratica della mountain bike. Il consiglio comunale rubierese lunedì ha approvato la variazione di bilancio per la sua costruzione.

"Si tratta di un’idea che la Ciclistica 2000 Litokol ci aveva sottoposto qualche tempo fa, localizzata tra la provinciale 51 e il campo da calcio B di via Moro – spiega il sindaco Emanuele Cavallaro –. Ci sono tanti ragazzi che praticano questo sport e amano divertirsi non solo su strada. Per trasformare il campo C in sintetico si è dovuta togliere una notevole quantità di terreno: proprio quello che serviva per realizzare la pista. L’abbiamo già fatta portare al posto giusto".

Il consiglio comunale ha già stanziato i 25mila euro necessari a completare l’opera, cifra necessaria soprattutto per compiere una recinzione completa dell’area interessata (nella foto) che è grande e vicina a una strada trafficata. "Crediamo che i ragazzi di Rubiera, di ogni età, potranno divertirsi parecchio in sicurezza – osserva Cavallaro –. Tra l’altro si va ad animare un’area periferica e poco utilizzata, a una manciata di metri dal centro. I lavori partiranno al più presto".

mat. b.