Partono i lavori del progetto Ducato Estense-Passeggiata Settecentesca. Il primo cantiere inizierà dal rifacimento dei sottoservizi di viale Umberto. Oggi si comincia con le verifiche archeologiche. Durante questi interventi, sarà chiusa al traffico via Codro per due settimane. Dall’8 marzo via alla riqualificazione del viale col restauro di obelischi e fontane, manutenzione del verde, riqualificazione dei viali pedonali e interventi sulle carreggiate stradali, col transito che resterà aperto. Il Comitato di viale Umberto reagisce: "Dopo dieci mesi di vergognoso silenzio il Comune non rispetterà gli impegni presi nella mozione, facendosi beffe di 2.500 firmatari...". Ma la segreteria dell’assessore all’ambiente Carlotta Bonvicini, ha inviato una mail al Comitato: "La prima fase dei lavori non riguarderà le alberature. La relazione dell’agronomo Morelli è pronta ed è già in fase di convocazione per la prossima settimana un’apposita commissione consiliare, per illustrare perizia (sugli alberi, ndr) e cronoprogramma lavori".