Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 apr 2022

Bagnolese, due traverse Ma è hurrà Correggese

Ospiti incapaci di segnare, il bel gioco non serve: arriva una sconfitta dolorosa. La truppa di Graziani invece ora sogna i play-off. Oggi in campo il Lentigione

24 apr 2022
claudio lavaggi
Sport

di Claudio Lavaggi

Niente di nuovo sul fronte della Bagnolese: fa gioco, colpisce due traverse e… perde 1 a 0. Il derby va dunque alla Correggese che non gioca proprio una grande partita, ma alla fine raccoglie tanto, con un bel gol in contropiede da parte di Damiano che al 21’ della ripresa, con un tiro a giro di destro appena da fuori area, fa secco Corradi.

Era il confronto tra la quinta e la quintultima, ma in campo la differenza non si è vista, se non sulla qualità di alcune giocate. Ma la Bagnolese nel reparto avanzato è davvero nulla e se la traversa colta da Michael al 14’ della ripresa con deviazione in angolo di Mora può essere considerata "normale", non così quella colpita da Tzvetkov al 43’.

L’attaccante rossoblù è poco fuori dell’area piccola, ha la palla sul suo piede, il destro, in pratica non ha di fronte nessuno, ma il suo forte tiro colpisce la traversa a portiere battuto.

Così la Correggese inizia a vedere sempre più da vicino i play-off, mentre le cose si complicano maledettamente per i rossoblù che sotto porta commettono errori incredibili.

"Onestamente un pareggio ci poteva stare – dice Graziani, mister della Correggese – sapevamo che era una partita sporca e difficile. Nel primo tempo abbiamo avuto troppa fretta di chiuderla, ma i nostri avversari hanno fatto bene".

"Ho poca voglia di scherzare – dice Paolo Beretti, tecnico della Bagnolese – abbiamo disputato la miglior partita della stagione e usciamo senza un punto. Perché non ho messo Micheal prima punta? Sulla fascia aveva più spazio e si è reso pericoloso, ma lui deve dare di più a partire dagli allenamenti".

Archiviato un derby che lancia la Correggese e rendere sempre aumenta le difficoltà della Bagnolese, oggi tocca al Lentigione scendere in campo.

Alle 15 il Lenz gioca in trasferta contro l’Aglianese, presentandosi al completo. La squadra di Serpini è in attesa dei play-off con la voglia magari di agguantare il Ravenna al secondo posto.

nella foto Christian Damiano, autore del gol della vittoria

della Correggese

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?