Quotidiano Nazionale logo
5 apr 2022

El Fathaoui si piazza 13° a Parigi, il tempo può valere gli Europei

Il 40enne maratoneta italo-marocchino Yassine El Fathaoui che abita a San Polo e che nel 2021 ha corso alle olimpiadi di Tokyo, è arrivato 13° alla Maratona di Parigi e primo di categoria, nel tempo di 2h.10’22’’, sfiorando il personale. Yassine (foto Podisti.net), ha ottenuto il minimo di partecipazione ai campionati europei che si svolgeranno in agosto a Monaco. Per la convocazione in azzurro occorre attendere le altre maratone primaverili, ma El Fathaoui ha messo un primo importante mattone. A Parigi, gara vinta dall’etiope Deso Gelmina in 2h.05’07’’, il reggiano d’adozione è partito molto forte passando alla mezza in 1h.04’02’’ che dava una proiezione appena sopra le due ore e 8 minuti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?