Da sinistra il Responsabile Coordinamento di CTR Maurizio Melli e. il Direttore Sanitario Roberto Citarella
Da sinistra il Responsabile Coordinamento di CTR Maurizio Melli e. il Direttore Sanitario Roberto Citarella

Importante ingresso nel basket pool di Pallacanestro Reggiana. Il club ieri ha annunciato che il Ctr (Centro Terapia Riabilitativa) sarà Medical Partner ufficiale. Il Poliambulatorio da tempo è un elemento di supporto fondamentale per diverse società sportive professionistiche del nostro territorio, tra cui squadre di calcio, boxe e rugby. Il dottor Roberto Citarella, direttore sanitario di Ctr, ha così commentato: "I medici e i professionisti del Ctr sono molto orgogliosi di intraprendere questo percorso, come medical partner di Pallacanestro Reggiana, la squadra di basket simbolo della nostra città. Il Ctr supporterà costantemente gli atleti durante tutto il campionato e la Fiba Europe Cup per permettere loro di mantenere le performance a un ottimo livello e ai nostri specialisti di affiancare tutti gli atleti della società. Il nostro obiettivo è essere sempre più presenti e di diventare un partner per molte squadre del territorio".

Queste le parole del responsabile coordinamento di Ctr, Maurizio Melli: "I nostri specialisti vogliono permettere a tutti gli atleti della società di ottenere e mantenere ottime prestazioni in campo, grazie a controlli specifici e immediati. Sarà nostra premura svolgere le diverse attività, tra cui riabilitazione, controlli medici e visite, in modo che le tempistiche di intervento non intacchino in nessun modo recupero fisico e salute degli atleti".

f.p.