Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
6 giu 2022

Il Gattatico si sveglia: tris di gol e promozione!

Dopo aver subito la remuntada dell’Atletico Bibbiano Canossa in campionato, i biancazzurri si scatenano nella partita-chiave

6 giu 2022
federico prati
Sport
Grande festa per il Gattatico che sul neutro di Calerno ha battuto. l’Atletico Bibbiano Canossa ed è salito in Prima categoria
Grande festa per il Gattatico che sul neutro di Calerno ha battuto. l’Atletico Bibbiano Canossa ed è salito in Prima categoria
Grande festa per il Gattatico che sul neutro di Calerno ha battuto. l’Atletico Bibbiano Canossa ed è salito in Prima categoria
Grande festa per il Gattatico che sul neutro di Calerno ha battuto. l’Atletico Bibbiano Canossa ed è salito in Prima categoria
Grande festa per il Gattatico che sul neutro di Calerno ha battuto. l’Atletico Bibbiano Canossa ed è salito in Prima categoria
Grande festa per il Gattatico che sul neutro di Calerno ha battuto. l’Atletico Bibbiano Canossa ed è salito in Prima categoria

GATTATICO

3

ATLETICO BIBBIANO

0

GATTATICO: Catana, Andrea Noto, Canepari, Ruzzi (46’ Naturale), Di Fiore, Landini, Ippolito, Zeoli (66’ Iemmi), Vasapollo, Stanisci (75’ Merlini, 79’ Matteo Noto), Gorla (67’ Masia). A disp.: Iorio, Azzi, Bertani, Neri. All.: Palmisano.

ATLETICO BIBBIANO CANOSSA: Ferrari, Saccardi (69’ Ravanetti), Baroni (69’ Mouhib), Saka (46’ Sovans), Marco Capanni (77’ Sirianni), Barazzoni, Lodi, Trombi, Giberti, Lumetti, Bertolini (65’ Sozio). A disp.: Melloni, Luca Capanni, Tassoni. All.: Belletti.

Arbitro: Dallasta di Reggio (Sassi e Lusetti di Reggio).

Reti: 7’, 89’ Vasapollo; 37’ Zeoli.

Note: caldo estivo; fondo ottimo; spettatori 350 circa; rec. 3’+5’. Espulso al 54’ mister Belletti per proteste. Ammoniti: Lumetti, Ravanetti, Naturale e Vasapollo.

di Federico Prati

L’attesa è finita: dopo 5 anni il Gattatico può brindare alla Prima categoria dopo una marcia di 31 gare fra campionato e Coppa.

Sul perfetto neutro di Calerno, i biancazzurri hanno vinto meritamente lo spareggio contro l’Atletico Bibbiano Canossa che ha pagato il gol incassato a freddo e non ha saputo sfruttare l’aspetto psicologico della remuntada coronata all’ultima giornata.

Rispetto a domenica scorsa, il Gattatico ritrova il peso specifico in avanti grazie al tandem Vasapollo-Gorla, mentre l’Abc è "tradito" dai propri punteros Giberti e Lodi quasi mai pericolosi anche grazie all’attenta retroguardia enzana.

La stagione dei canossani non è comunque finita perché domenica li aspetta la finale play-off con il Santos 1948: in palio un posto nella graduatoria dei ripescaggi, anche se le chances di salire al piano superiore sono molto poche.

Una perfetta imbucata al 6’ apre un corridoio per Vasapollo che viene atterrato in area dalla chiusura di Baroni: rigore fra le proteste degli arancio, ma il guardiano Ferrari riesce a respingere la conclusione del centravanti che però addomestica di petto e ribadisce in rete al volo anticipando il ritorno dei difensori per il vantaggio. Sull’altro fronte ci prova due volte Lodi da fermo e da fuori area, ma in entrambe le circostanze l’attento Catana si rifugia in corner. Su una sanguinosa palla persa in fase d’impostazione, scatta il contropiede del Gattatico con palla a Gorla, abile a servire in mezzo Vasapollo la cui conclusione è respinta dalla traversa, ma l’accorrente Zeoli insacca di prepotenza il tap-in per il raddoppio. Nella ripresa l’Abc impensierisce gli avversari soltanto con una punizione a giro dell’ex bibbianese Lumetti su cui vola a deviare Catana in angolo; per il resto il Gattatico riesce a contenere senza scomporsi troppo e a 1’ dal gong su classica ripartenza il puntero Vasapollo salta anche il guardiano Ferrari per siglare il tris a porta sguarnita. Punto esclamativo sull’annata del Gattatico condotta in testa sin dalle prime giornate, coronata solo in extremis dopo aver dilapidato un cospicuo margine.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?