Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Il tecnico: "Conta solo l’obiettivo finale"

Mister Lauro Bonini, richiamato alla Bagnolese dopo l’esonero di febbraio, è ovviamente molto soddisfatto. "Posso dire che oggi abbiamo fatto la Bagnolese, siamo andati in vantaggio con un ottimo avvio di partita e poi siamo riusciti a controllare gli avversari. Non era facile affrontare questo Mezzolara, che ha ottime individualità e gioco. Noi siamo riusciti a fare le piccole cose che ci contraddistinguono". Una vittoria decisiva? "Dovevamo fare i tre punti e i tre mattoncini li abbiamo messi, ma quel che conta è solo l’obiettivo finale. Dite che la squadra ha avuto la scossa? Non credo, mica faccio l’elettricista, ha messo grande impegno e convinzione, questo sì, gioco aggressivo come sempre e pochi fronzoli". Andrea Bertozzini, difensore 36enne e capitano della Bagnolese, ha tirato il rigore decisivo: "Non sono stato lì a pensare, ho tirato con forza e ho spiazzato il portiere. Sì, la palla pesava un po’, ma è stato il gol che ha deciso una partita combattuta e sudata, con il nostro successo sicuramente meritato".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?