Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 giu 2022

Mandrio e Mantova: stessi punti, ma la Virtus è seconda per un gol

2 giu 2022

E’ stata una grande festa di sport quella per il primo Memorial "Daniele Sansone", organizzato dalla Virtus Mandrio per ricordare l’allenatore scomparso a soli 35 anni lo scorso novembre.

Otto le squadre al via, che si sono misurate dalla mattina fino alla sera dando vita a 24 gare di alta qualità per le formazioni di Esordienti 2010.

Nei gironi del mattino erano state Mantova, Reggio Calcio, Virtus Mandrio (unica a punteggio pieno) e Reggiana a qualificarsi per il girone Gold del pomeriggio in cui si è assegnato il titolo, mentre Bologna, Montecchio, Solierese e Imolese hanno dato vita al girone Silver.

Ad alzare il trofeo è stato il Mantova, che ha chiuso pari al Mandrio con 7 punti, ma a parità di scontro diretto (2-2) ha segnato un gol in più.

A parte il dato tecnico, è stato quello umano a vincere con la toccante consegna della coppa al Mantova da parte dei famigliari di Daniele Sansone e dell’ex giocatore e ora commentatore tv Daniele Adani (foto in alto a destra), che nel Mandrio ha chiuso la carriera fra gli amatori e che con Sansone aveva instaurato un feeling calcistico speciale.

Adani ha poi consegnato a tutti i ragazzi le medaglie ricordo e i premi speciali, quello a Riccardo Ciccarello del Bologna per il capocannoniere intitolato ad Ariello Albarelli e quello a Tommaso Berni della Solierese per il miglior portiere intitolato a Natalino Rossi.

d.s.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?