Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 apr 2022

Quanti baby in gara al Gran Premio di Rolo

In sella tantissimi Giovanissimi della Ciclistica 2000 e dell’Sc Cavriago. La Bardiani Csf in Olanda alla mitica Amstel Gold Race

9 apr 2022
massimo tassi
Sport

di Massimo Tassi

Mito. Domani la Bardiani Csf in Olanda alla mitica Amstel Gold Race. E’ l’unica formazione italiana al via. Gli atleti selezionati per l’impresa sono Enrico Battaglin, Jonathan Canaveral, Filippo Fiorelli, Davide Gabburo, Luca Rastelli, Alessandro Tonelli, Filippo Zana. sull’ammiraglia Roberto Reverberi e Mirko Rossato. Un altro gruppo di atleti sarà in Turchia per il Tour of Turkiye: Fabio Mazzucco, Sacha Modolo, Enrico Zanoncelli, Samuele Zuccarato.

La bici è rosa. In gara anche Anna Trevisi, che indossa la casacca dell’Uea, squadra World Tour. La Freccia di Reggiolo correrà la Amstel Gold Race versione in rosa: 128 chilometri tra Maastricht e Valkenburg. Con lei Sofia Bertizzolo, Eugenia Bujak, Mavi Garcia, Erica Magnaldi, Sophie Wright. Partenza alle 10,30, arrivo alle 14 circa. Diretta tv su Eurosport dalle 13,15.

Turchia, sapore speciale. Mirco Maestri, 30enne luzzarese, si trova con la Eolo in Turchia per il Tour of Turkiye. Lo attendono 8 tappe per un gran finale disegnato a Istanbul. Per Maestri la gara ha un sapore speciale: nel 2017 ha conquistato la maglia rossa di leader degli scalatori.

Under. Il Team Beltrami pedalerà alla Vicenza-Bionde, piccola classica per l’universo Under 23, come sottolineano le 35 squadre iscritte. Partenza da Soave (Verona), poi 163 chilometri con alcune alture. La squadra di Stefano Chiari vuole continuare nella scia dei buoni risultati sinora raccolti. In gara Andrea Piras, Matteo Lovera, Andrea Biancalani, Mattia Gardi e Michael Vanni diretti da Enea Farinotti e Roberto Miodini.

Ragazzi verso il domani. La Ciclistica 2000 Litokol di Rubiera (nella foto alcuni dei baby) ha presentato la formazione Giovassimi, che sarà impegnata domani a Rolo (ore 15,30) per il Gran Premio Righetta organizzato dalla Novese, prima gara nel Reggiano per i ciclisti del domani. La manifestazione ricorda il decennale del devastante terremoto che ha colpito l’Emilia. La squadra è composta da ragazzini nati tra il 2010 e il 2014: Augusto Canovi, Lorenzo Cirrincione, Matteo Cucinella, Nicolas Ferrari, Francesco Giannelli, Adam Laghlim, Samuele Menozzi. Federico Mussini, Aaron Okine, Giacomo Piccolotto, Matteo Piccolotto, Francesco Plantamura,Valentino Plantamura, Davide Riva, Filippo Russotto, Gabriele Soncini, Riccardo Tognoni. Direttori sportivi Alessandro Benigni e Daniele Stefani.

A Rolo pure i Giovanissimi dell’Sc. Cavriago: Jacopo Bertacchini, Samuel Bertacchini, Emanuele Bottazzi, Maicol Caiti, Federica Caneschi, Federico Caneschi, Gabriele Carapcea, Francesco Caselli, Alessandro Cristofori, Edoardo Denti, Federico Ferri, Alberto Gentili, Andrea Gentili, Mattia Giberti, Antonio Lettieri, Lorenzo Losanno, Matteo Onesti, Simone Onesti, Tommaso Onesti, Francesco Naccarato, Paolo Enrico Panvino, Francesco Panvino, Isabel Celeste Pelati, Lorenzo Pelati, Mattia Pizzarelli, Daniel Rizzi, Marisol Zavaroni. Direttore sportivo Ivan Ferrari, allenatori Thomas Bottazzi, Pierluigi Castagnetti e Mario Pizzarelli. Nel frattempo per la categoria Giovanissimi è stata calendarizzata anche una gara a Quattro Castella il 1° maggio (ore 15).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?